Migranti

Informazioni, ribellioni sui Centri di Permanenza Temporanea e sui Migranti

Svizzera - Quando la polizia subisce i bunker, ridiamo...

da freccia spezzata

Venerdì 13 gennaio 2017, la Radio Televisione Romanda ha riportato la notizia di una lettera di alcuni poliziotti della svizzera francese indirizzata allo Stato Maggiore della polizia ginevrina per lamentarsi delle condizioni di alloggio durante la visita dei capi di stato cinesi e turchi a Ginevra. In quell’occasione le autorità avevano mobilitato circa 300 agenti da tutto il paese, tra cui 35 ticinesi.

Mar, 14/02/2017 – 15:46

Bologna - Attaccata filiale Poste Italiane contro deportazioni e CIE

Riceviamo da mail anonima e diffondiamo:

BOLOGNA 27/1/2017 - In serata assaltate poste a colpi di mazza. Cassonetti in fiamme in mezzo alla vicina via beroaldo. Lasciata scritta contro cie e deportazioni.

Sab, 11/02/2017 – 18:38

Cie - Contributo sul programma di estensione dei centri di espulsione di Minniti

Riceviamo e diffondiamo:

I CIEli BRUCIANO

Dom, 05/02/2017 – 13:46

Modena | Cie - Tanto vale riaprire i lager

Riceviamo e diffondiamo:

TANTO VALE RIAPRIRE I LAGER

Lun, 30/01/2017 – 19:00

Trento - Blocco ferroviario contro il razzismo di Stato

Riceviamo e diffondiamo:

Il 6 dicembre, alla stazione di Trento, un nutrito gruppo di compagni ha bloccato il treno per il Brennero delle 18,54. Fumogeni, volantini, interventi al megafono e uno striscione su cui era scritto: "Non scordiamo i profughi uccisi dai treni e dal razzismo di Stato".

Dom, 11/12/2016 – 13:47

Roma - Saluto solidale alle recluse del CIE di Ponte Galeria

Riceviamo e diffondiamo:

Roma, 26/11 - Saluto solidale alle recluse del CIE di Ponte Galeria



Sabato 26 novembre circa trenta solidali si sono ritrovat* per un saluto
breve e rumoroso davanti alle mura del CIE di Ponte Galeria - l'unico
in Italia con una sezione femminile ancora attiva - portando solidarietà
alle donne recluse.

Si è scelta la data di sabato per portare un contributo alla giornata

Mer, 30/11/2016 – 21:06

Rovereto - Incendiate sette auto di Poste Italiane contro le deportazioni di migranti

Apprendiamo dai media locali che, nella notte tra il 22 e 23 novembre a Rovereto, sono state date alle fiamme 7 nuove macchine di Poste Italiane. Su un muro è apparsa la scritta "Mistral Air Poste basta deportazioni".

Dopo la precedente azione avvenuta a Trento lo scorso 8 novembre, ammontano a 16 le auto bruciate ai danni di Poste Italiane, da mesi sotto attacco in tutta Italia per la deportazione di migranti attraverso la compagnia aerea controllata Mistral Air.

Sab, 26/11/2016 – 19:37

Francia - Azioni in solidarietà con migranti sgomberati da Calais

da attaque.noblogs.org

Nella notte di lunedì [24 ottobre; NdT], il commissariato di Blosne, a Rennes, é stato ricoperto di scritte.

Gio, 10/11/2016 – 21:36
Gio, 14/12/2006 – 12:27
Condividi contenuti
tutti i contenuti del sito sono no-copyright e ne incentiviamo la diffusione