Schiavitù e capitalismo

Contro la società militare e la militarizzazione del territorio.

Radiocane - Corpo e Rivoluzione

da radiocane

Ci fu un tempo in cui traiettorie singolari e collettive s’incontrarono ponendo il corpo (la “cosa” svilita, rimossa, sfruttata e mercificata dal capitale e dalla morale cui si accompagna) al centro della riflessione e dell’azione rivoluzionaria. Poi di nuovo, oggi, la sua separazione da se stesso e dalle sue potenzialità, la sua centralità nella logica della merce, la sua rinnovata normalizzazione.

Sab, 26/11/2016 – 19:25

15 ottobre 2011 - Laterizio

Riceviamo e diffondiamo:

Laterizio

Mar, 18/10/2016 – 12:20

Senza Indugi - Stanchi di essere un’isola nell’isola: rompiamo il silenzio!

Segue uno scritto di analisi, riflessione e slancio rivoluzionario:

Senza Indugi - Stanchi di essere un’isola nell’isola: rompiamo il silenzio!

di Michela Ortu e Pierleone Porcu

Gio, 15/09/2016 – 22:16

Francia - Una primavera francese, parte seconda: sulla prosecuzione del conflitto contro lo sfruttamento salariato

Segue una raccolta di testi sulla prosecuzione del conflitto contro la Loi Travail e lo sfruttamento salariato in Francia:

Una primavera francese, parte seconda (e non ultima!)

Dom, 11/09/2016 – 11:29

Foligno (Pg) - Sabotaggio di Ferragosto contro il lavoro

Riceviamo via mail anonima e diffondiamo:

"La notte del 14 agosto le porte del supermercato della catena Eurospin di Foligno-Sant'Eraclio sono state danneggiate con acciaio fuso nelle serrature.
Contemporamente sono stati lasciati dei lucchetti ai carrelli della spesa. L'azione evidentemente pensata per ostacolare il lavoro nelle giornate di domenica 14 e di ferragosto è riuscita solo parzialmente.
Le divulghiamo con l'auspicio che il conflitto si liberi definitivamente dalle catene della delega e dalle trappole della mediazione.

Lun, 29/08/2016 – 10:20

Radiocane - Loi Travail: a che punto siamo?

da Radiocane

A che punto siamo con la mobilitazione contro la Loi Travail? Dopo la grande manifestazione del 14 giugno scorso, è difficile comprendere in quale direzione possa evolversi la situazione: da un lato, la fermezza del governo e la brutalità della sua polizia; dall’altro, la CGT presa dalla doppia esigenza di non perdere né la faccia, né il controllo della situazione; infine il ripetuto e incontrollabile tracimare degli “spezzoni di testa”, Alcune considerazioni da parte di una compagna di Parigi.

Gio, 23/06/2016 – 22:15

Benevento - Manifesti anti-elettorali, fermati tre anarchici

Benevento - Alla vigilia delle elezioni comunali del 5 giugno, tre anarchici sono stati fermati e portati in questura per l'affissione di manifesti astensionisti e anti-elettorali. Una quarantina di solidali si è radunata per richiederne il rilascio, avvenuto poco dopo.

Seguono copie del materiale affisso:




Gio, 09/06/2016 – 21:48
Dom, 11/01/2009 – 19:47
Condividi contenuti
tutti i contenuti del sito sono no-copyright e ne incentiviamo la diffusione